Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Wi-Fi Alliance annuncia WPA3, aumenta la sicurezza per le reti wifi
- MERCOLEDÌ 24 GENNAIO 2018


Dopo la minaccia della vulnerabilità KRACK di qualche mese fa la Wi-Fi Alliance annuncia il nuovo standard WPA3. Aumenta così la sicurezza delle reti wifi e vengono introdotte nuove funzionalità.

WPA3 andrà a sostituire WPA2, protocollo di sicurezza che esiste da almeno 15 anni e ampiamente utilizzato da miliardi di dispositivi wireless ogni giorno. WPA2 è stato da tempo considerato non sicuro a causa di un problema, ossia le reti Wi-Fi aperte, non criptate, che consentono a chiunque si trovi sulla stessa rete WiFi di intercettare le connessioni con altri dispositivi.

Sono quattro le nuove funzionalità previste in WPA3:
  • La protezione dagli attacchi di Brute Forcing bloccando il processo di autenticazione WiFi dopo diversi tentativi di accesso falliti. Questa è una caratteristica base presente in molti sistemi di autenticazione web e software, utilizzata per proteggere le connessioni anche nel caso in cui gli utenti scelgano delle password non corrispondenti ai criteri di sicurezza più comuni.
  • La possibilità di utilizzare i dispositivi abilitati WiFi nelle vicinanze come pannello di configurazione per altri dispositivi. Ad esempio, un utente sarà in grado di utilizzare il suo telefono o tablet per configurare le opzioni WiFi WPA3 di un altro dispositivo che non ha uno schermo, come le apparecchiature IoT (lucchetti, lampadine, ecc).
  • Un sistema di crittografia unica per ogni dispositivo connesso, è una funzionalità che crittografa le connessioni tra ogni dispositivo connesso e il router o il punto di accesso.
  • La possibilità di utilizzare una suite di sicurezza aderente agli standard del CNSA (Committee on National Security Systems) che potrà essere utilizzata per le reti Wi-Fi più “sensibili”, come quelle utilizzate negli enti pubblici o nel settore industriale.
Nonostante la rapida mossa di WiFi Alliance per ottenere una nuova versione dello standard di autenticazione WiFi WPA, ci vorrà del tempo prima che gli utenti siano in grado di acquistare dispositivi con il supporto WPA3 incluso. Ciononostante, il processo di implementazione dovrebbe continuare senza intoppi, dato che i fornitori hanno preso rapidamente in considerazione il nuovo protocollo WPA.


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

VENERDÌ 16 FEBBRAIO 2018
Quick Heal: report annuale 2018 sulle minacce informatiche. Ransomware e Exploit.
Il report annuale fornisce una panoramica dei rischi informatici più pericolosi e diffusi del 2017, per home user e aziende. Si divide in due sezioni, una per Windows e u...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e documentazione
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Versioni di prova
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade


S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2018 nwk - Privacy Policy - Login