Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Instagram cambia: le nuove policy aumentano le tutele per i minori e la privacy
- LUNEDÌ 9 DICEMBRE 2019


Ci sono diverse novità che riguardano il popolarissimo social Instagram: la prima e sicuramente più "impattante" è che ora, per iscriversi, occorrerà dichiarare l'età e le nuove policy prevedono un'eta minima di 13 anni per registrare un account.

Insomma, gli utenti con meno di 13 anni non potranno registrare un account personale ed accedere ad Instagram: sarà anche piuttosto difficile "ingannare" il social al momento dell'iscrizione, dato che non viene richiesto solo l'inserimento della data di nascita, ma la piattaforma richiede anche di verificare l'età. Se si dichiara una età inferiore a 13 anni o non la verifica dell'età non va a buon fine, il processo di registrazione account verrà bloccato. 

Inoltre, se gli account Facebook e Instagram sono collegati, la data di nascita che si dichiara sul profilo Facebook verrà aggiunta anche all'account Instagram: in caso di modifica, la data di nascita verrà aggiornata su entrambi i social.  La data di nascita non sarà comunque mostrata nelle informazioni accessibili a tutti. 

Verrà poi introdotta, nei prossimi giorni, una nuova impostazione nei messaggi in direct: sarà possibile per gli utenti scegliere di non ricevere più messaggi e di non essere aggiunto ai gruppi di chat da persone che non seguono. 

«Questi cambiamenti rappresentano un passo in avanti nello sforzo di tutelare i più giovani, ma non significa che Instagram si fermerà qui. Nel corso dei prossimi mesi verrà studiato come le nuove informazioni potranno contribuire ad accrescere ulteriormente i livelli di protezione; ad esempio i più giovani verranno incoraggiati ad utilizzare tutti gli strumenti di controllo dell'account e della privacy che la piattaforma mette a loro disposizione» spiegano da Instagram in una nota. 

                



Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

MERCOLEDÌ 1 APRILE 2020
Il Coronavirus è diventato un canale di attacco per i ransomware?
Ormai non si trova più nessuna persona sul pianeta che non conosca il termine "Nuovo Coronavirus".  In tutto il mondo, almeno 7.7 miliardi di persone ne sono stati r...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482

© 2020 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login