Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Quick Heal supporta il Windows 10 May 2020 Update (Vibranium)
- GIOVEDÌ 28 MAGGIO 2020


Microsoft ha recentemente rilasciato un nuovo update per Windows 10, chiamato Windows 10 May 2020 Update Vibranium (Build version 2004). Questo post evidenzia i punti chiave dell'aggiornamento e illustra come Quick Heal sia compatibile con questo sistema operativo. 

Punti chiave del Windows 10 May 2020 Update
  • Utilizzo del disco migliorato per Windows Search;
  • possibilità di eseguire ricerche veloci adesso in Search Home;
  • miglioramento dell'associazione via Bluetooth;
  • possibilità di spostare la finestra di Cortana;
  • possibilità di reset del PC dal cloud;
  • controllo della temperatura della Scheda Video nel Task Manager;
  • aggiunta della funzione velocità del cursore del Mouse nelle Impostazioni;
  • miglioramenti nel Blocco Note;
  • nuovo sistema di indicizzazione dei file, per rendere più veloce e precisa la ricerca;
  • schermi specializzati per Windows 10 Enterprise e Windows 10 Pro per Workstations

Dettagli delle versioni supportate di Quick Heal

Per gli utenti già esistenti
  •  Gli utenti di Quick Heal versione 16.00 o successive devono prima installare gli ultimi Update Quick Heal: solo dopo potranno procedere all'upgrade del sistema Operativo Windows a Windows 10 20H1. 
Raccomandazione: dopo aver installato i più recenti update Quick Heal, riavviare il PC. Procedere solo in seguito alla migrazione a Windows 10 20H1. 

Per i nuovi utenti
  • Prima Installazione: la versione più recente dei prodotti Quick Heal, la v.19.00, è compatibile con il Windows 10 May 20H1 Update. 
Come applicare i più recenti update di Quick Heal?
  • gli update saranno applicati automaticamente se l'Update Automatico di Quick Heal è attivo;
  • è possibile applicare gli aggiornamenti anche manualmente, seguendo una di queste procedure
    - vai nella dashboard di Quick Heal, quindi clicca su Update Now;
    - vai su Help > About quindi clicca su Update Now
    - fai clic col tasto destro sull'Icona Quick Heal nell'area di notifica, quindi clicca su Update Now
    - vai su Start > tutti i programmi > Quick Heal e clicca su Quick Update. 
Come faccio a sapere se l'update di Quick Heal è andato a buon fine ed è compatibile col Windows 10 May 2020 Update?
Se la data del Database Virus di Quick Heal è la più recente, questo significa che la tua versione di Quick Heal è compatibile con il Windows 10 May 20H1 Update. 

Nota Bene: la Prima Installazione di Quick Heal 16.00 e versioni precedenti non è supportata su Windows 10 20H1. 


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

LUNEDÌ 21 SETTEMBRE 2020
Le truffe bancarie passano (anche) dai social
I social sono il paradiso dei truffatori. Ci sono milioni di possibili bersagli (il solo Facebook  ha registrato circa 2.6 miliardi di utenti attivi mensilmente nel ...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Dicono di noi
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.
Download Upgrade

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482
Telefono: 055430352

© 2020 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login