Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

WindTalker: rileva i movimenti delle dita sullo schermo touchscreen di smartphone e tablet tramite WiFi
- MARTEDÌ 15 NOVEMBRE 2016

È stata ideata una nuova tecnica avente come obiettivo smartphone e tablet. Questa prende il nome di WindTalker e ha come fine quello di sfruttare il sistema di ottimizzazione usato dalla connessione wireless per registrare i movimenti delle dita sullo schermo e rubare, ad esempio, il PIN per l’accesso a un servizio.


Ad occuparsi di questo filone di studi sono il gruppo di ricercatori della Jaio Tong University di Shangai, della University of Massachusetts di Boston e della University of South Florida.

Come funziona?
Il principio base è quello di sfruttare la tecnologia Multiple-Input Multiple-Output (MIMO) dei moderni sistemi Wi-Fi per intuire i movimenti delle dita di chi sta utilizzando un dispositivo nell’area.
A finire nel mirino, in particolare, è la CSI (Channel State Information), che adatta le modalità di trasmissione mediante le antenne agli “ostacoli” che si frappongono alla propagazione del segnale.
Soprattutto il sistema è sufficientemente sensibile da rilevare alterazioni minime, come la posizione delle dita di chi sta digitando sul dispositivo, permettendo di registrare le variazioni e collegarle a ciò che viene digitato. 

Per portare a compimento tale attacco, denominato WindTalker dai ricercatori, è necessario avere un hotspot WiFi aperto a cui la vittima si collega. Non serve alcun altro tipo di dispositivo. 
Il sistema può arrivare addirittura a raggiungere l’81,7% di accuratezza nel rilevare i tasti premuti. 


A ogni numero del PIN che viene premuto corrisponde un diagramma CSI, permettendo così di ricostruire la posizione delle dita in un determinato momento e di risalire a tutto ciò che viene scritto.



Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

GIOVEDÌ 14 OTTOBRE 2021
Quick Heal: report 2° trimestre 2021 sulle minacce informatiche. Le minacce per Android
Il report trimestrale fornisce una panoramica dei rischi informatici più pericolosi e diffusi nel 1° trimestre 2021. Si divide in due sezioni, una per Windows e una per A...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Leadership
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.

P.IVA: 05345670482
Telefono: 055430352
distribuito da
© 2021 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login