Utenti Home       Utenti Aziendali       Chi Siamo       Contratto EULA.

Dettaglio news

Android: 5 consigli utili per aumentare la durata della batteria
- VENERDÌ 13 OTTOBRE 2017


Uno dei temi più discussi in materia di smartphone è quello legato all’effettiva durata della batteria. Infatti, mentre gli utenti sono costantemente alla ricerca di dispositivi in grado di presentare della batterie davvero performanti, le case produttrici cercano continuamente di mettere a punto degli strumenti in grado di garantire una sempre maggiore autonomia.

Nonostante lo sforzo profuso, le lamentele e le rimostranze non accennano i diminuire. Sono infatti molti gli utenti che, nella maggior parte delle occasioni, non riescono ad arrivare a fine giornata con il loro dispositivo ancora in funzione. Tuttavia, alle innovazioni introdotte dai colossi della telefonia mobile, sarebbe sempre buona regola affiancare alcuni accorgimenti utili al fine di evitare che il proprio smartphone si scarichi nel momento del bisogno.

1. Connessioni
Uno smartphone rappresenta attualmente una vera e propria centrale di connessioni: che spaziano dal WiFi, al Bluetooth, NFC o semplicemente GPS. Un modo efficace per fare in modo che un dispositivo consumi meno batteria è proprio quello di disattivare tutte queste connessioni nel momento in cui non vengono utilizzate. Quando ci si trova fuori casa o per strada sarebbe sempre opportuno disattivare la connessione WiFi mentre Bluetooth e NFC andrebbero attivati solo nel momento in cui si ha la necessità di effettuare uno scambio di file. Il ricorso al GPS, infine, dovrebbe essere fatto solo in caso di navigazione o per inviare la posizione.


2. Luminosità
Ciò che può permettere ad un dispositivo di risparmiare circa il 20% di batteria è senza dubbio la luminosità. Impostandola ad un livello di poco inferiore al 50% è infatti possibile registrare un sensibile aumento in termini di durata della batteria. Tuttavia tutto dipende dall’ambiente nel quale ci si trova, poiché all’esterno o in luogo molto soleggiato è possibile anche impostarla al massimo mentre quando ci su trova in casa o in una stanza buia sarebbe opportuno abbassarla attorno al 35-40%.

3. Notifiche
Le notifiche sono indubbiamente uno dei più grandi nemici delle batterie degli smartphone. Infatti, se il desiderio è quello di aumentare l’autonomia dei dispositivi, una delle soluzioni da adottare è quella di disattivare le notifiche (o almeno quelle delle app alle quali si è meno interessati). Sarebbe opportuno, ad esempio, disattivare le notifiche relative ai giochi, che invitano continuamente a riprendere la sessione precedentemente abbandonata. Tutto ciò è possibile attraverso il menù Impostazioni, all’interno della sezione dedicata alle Applicazioni, dove è possibile - cliccando su ogni singola app - disattivare le notifiche. 


4. Programmazione accensione e spegnimento
Ogni moderno smartphone Android dispone di una funzione che non è assolutamente da sottovalutare, ossia quella relativa all’accensione ed allo spegnimento automatico. È infatti sufficiente impostare l’orario in cui si desidera che il dispositivo si spenga automaticamente e quello in cui si ha bisogno che torni in funzione, senza che sia necessario riavviarlo manualmente. Questa funzionalità è particolarmente utile quando gli utenti si trovano in situazioni che non consentono di utilizzare lo smartphone per un prolungato arco temporale, come ad esempio nel corso della giornata lavorativa o durante la sessione di allenamento quotidiana. 

5. Blocco automatico
Per ultimo, ma non certo meno importante, viene il blocco automatico del display. Questa caratteristica, che spesso passa inosservata, può determinare un sensibile aumento della batteria. Il consiglio è quello di impostare il blocco automatico ad un tempo di 30 secondi, in modo tale da evitare che lo schermo rimanga inutilmente accesso quando il dispositivo non è in uso. 


Leggi tutte le news     |     Leggi tutti gli update
Ultime news

GIOVEDÌ 14 OTTOBRE 2021
Quick Heal: report 2° trimestre 2021 sulle minacce informatiche. Le minacce per Android
Il report trimestrale fornisce una panoramica dei rischi informatici più pericolosi e diffusi nel 1° trimestre 2021. Si divide in due sezioni, una per Windows e una per A...

leggi tutte le news

Premi e Certificazioni

La qualità dei prodotti Quick Heal vanta innumerevoli premi e certificazioni a testimonianza della sempre crescente importanza del marchi a livello mondiale nel settore Antivirus e sicurezza informatica

Continua a leggere »

Chi siamo
Panoramica
La nostra storia
Leadership
Premi & Certificazioni
Scheda riepilogativa
Clienti
Trova un rivenditore
Manuali e schede tecniche
Chiedi aiuto
Contatti
Update
Rivenditori
Diventa rivenditore
Strumenti di supporto
Link rapidi
Rinnova ora
File di installazione
Supporto
Contratto EULA.

S-MART è un marchio di proprietà netWork Sas
P.IVA: 05345670482
Telefono: 055430352

© 2021 nwk - Privacy Policy - Cookie Policy - Login